martedì 3 gennaio 2012

Trento


Buongiorno ragazzi,
come avete passato gli ultimi minuti del 2011 e i primi del 2012?
Io come vi avevo preannunciato ho passato 4 giorni in Trentino Alto-Adige fra le bellissime città di Trento, Bolzano, Merano e Bressanone.
Un capodanno immerso tra cultura, mercatini di Natale e tanto tanto divertimento! Non potevo chiedere di meglio!
Il display della mia Nikon a fine vacanza segnava 550 scatti.
Queste città del Trentino sono veramente fantastiche, racchiudono la cultura in sculture, monumenti e chiese con lineamenti molto forti, con dettagli particolari e unici.
La prima città che ho visitato insieme ai miei amici è Trento.


Qui ci troviamo nel centro della Piazza Duomo, dove si trovano il bellissimo Palazzo Pretorio, sede del museo diocesano, la fontana di Nettuno, il Duomo costruito nel XII secolo, e le originalissime Case Cazuffi Rella.


Leggermente fuori dal centro città c’è anche il bellissimo Castello del Buonconsiglio e viene considerato il simbolo della città e il più famoso.


A pranzo e a cena abbiamo provato i piatti tipici del posto.
I Canederli, gnocchi composti da un impasto di lardo e pancetta di maiale.
Sono infinitamente buoni, li avevo già provati in brodo ma anche al ragù sono veramente buoni. Ve li consiglio.


La nostra cena è stata accompagnata da un vino rosso fruttato ed elegante come il Pinot Nero.


Non potevo non provare lo Strudel di mele! Buonissimo anche a colazione con una tazza di cappuccino!


Trento è famosa anche per il suo mercatino di Natale, che si trova in Piazza della Fiera, tra le mura medioevali e il palazzo vescovile.
Il 31 è arrivato velocemente e abbiamo deciso di passare gli ultimi minuti del 2011 in piazza del Duomo, pienissima di gente, forse troppa, e troppa gente che faceva scherzi pessimi.
Ci siamo portati una bottiglia di spumante per festeggiare, per iniziare al meglio il 2012!


Questa foto è stata scattata tra i primi minuti del 2012!
E’ vero che con i buoni amici si passano i momenti migliori, Trento ne è stato la prova!
Nel prossimo post vi parlerò di Bolzano, Merano e Bressanone!

Nessun commento:

Posta un commento