domenica 9 dicembre 2012

PIN-UP

America. Prima Guerra Mondiale.
Sul settimanale "Yank" iniziano a comparire le prime copertine con rappresentazioni femminili in abiti succinti, questo perché secondo l'esercito americano, la pin-up era utile al morale delle truppe in guerra.
Letteralmente "pin-up" siginifica "appendere su" inteso come un manifesto/locandina da affiggere sulle pareti.
Con la fine della guerra il fenomeno pin-up non scomparve, ma prese ancora più spazio in tutto il mondo.
Con gli anni, l'aspetto delle pin-up variò ma le caratteristiche fondamentali rimanevano sempre presenti come le curve armoniose, il sorriso e l'atteggiamento delizioso e biricchino, ma allo stesso tempo accattivante.
L'abbigliamento è il punto forte di questo stile infatti, il "vedo-non-vedo" era un mix tra erotismo, buon gusto e discrezione.
Anche il make-up ha la sua parte importante infatti, il semplice eyeliner e il forte strato di mascara dominano gli occhi della pin-up e le labbra devono essere rigorosamente rosse.
L'attenzione deve essere concentrata sulla "pin-up" girl, ma anche il contesto deve essere adeguato.
Il pubblico maschile ha apprezzato la scelta dei fotografi nell'accostare la ragazza alle auto e macchine (che ora sono d'epoca).
Harley Davidson è il simbolo del momento ed è il sogno di ogni uomo, come la ragazza che vi è seduta sopra.
Mondo intero. Dopoguerra.
I nomi come Grable Betty,  Gypsy Rose Lee, Tempest Storm, Rita Hayworth, Brigitte Bardot, Sophia Loren, Betty Page hanno fatto la storia delle pin-up.
Mondo intero. 2012.
Oggi, l'erede dichiarata di Petty Page, è lei, Dita Von Teese.
Regina del Burlesque  e storica ex fiamma di Marylin Manson.
Ormai viene considerata una fashion icon dallo stile vintage e sofisticato.
Noi donne, quando portiamo un'eyeliner nero e un rossetto rosso ci sentiamo pin-up, ma in realtà la vera pin up al giorno d'oggi non esiste.
La mentalità pin-up ha portato, oggigiorno, dei movimenti positivi proprio perchè le pin-up abbondanti e formose sono state prese come esempio per combattere l'anoressia e la bulimia.
Ad Ancona era stata indetta una mostra fotografica a tema pin-up per "gridare tutti insieme che la bellezza non è legata alla magrezza", veramente una bella iniziativa!




Questo shooting nasce dall'idea di rivivere a nostro modo e nei nostri tempi una figura che nella realtà non esiste più.
Uno stile che, anche se imitato alla perfezione, non sarà mai come l'originale.
Abbiamo quidni deciso di utilizzare una recente Harley Davidson, abbigliamenti non vintage ma che cercassero di esserlo.
La nostra la consideriamo una  rivisitazione dello stile pin-up.






Photo& Make-up: Veronica Mapelli
Model: Martina Visinoni

Sono orgogliosa di questo lavoro, con Martina ho passato una giornata veramente piacevole, divertente e soprattutto produttiva perché mi ha permesso di produrre un servizio originale, ma allo stesso tempo vintage.
Martina, appassionata di questo stile, era perfetta per la situazione e, quando abbiamo scelto insieme lo shooting a tema da effettuare, non abbiamo avuto dubbi che fosse questo quello adatto a lei.
Vi ricordo che Martina è la vincitrice del concorso "Vinci la fotografia" che ho indetto sul blog.
A breve ce ne saranno altri, sperando in una vostra grande partecipazione così da potervi conoscere meglio!
Cosa ne pensate di questo shooting? 

Un abbraccio e buona giornata a tutti.
N.B.: Per vedere altre foto dello shooting cliccate qui

14 commenti:

  1. grazie per essere passata da me Veronica! hai un bellissimo blog, hai molto talento, complimenti !

    RispondiElimina
  2. ottimo shooting!! molto belle le luci dell'ultima..!

    complimenti
    Dario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dario, grazie mille! Troppo gentile!! :)

      Elimina
  3. Che belle foto! Mi piace molto il tuo modo di descrivere prima una situazione, e poi darle vita attraverso le fotografie!
    Grazie per essere passata da me, a presto!

    http://lowbudget-lowcost.blogspot.it/2012/12/the-difference-is-in-details-brooch.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, sei troppo gentile davvero!
      A presto!!
      Un abbraccio

      Elimina
  4. bellissime queste foto e il look indossato, perfetto!

    passa a trovarmi
    Style shouts

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Alessia!
      Sei sempre troppo gentile!
      Un bacio

      Elimina
  5. Wow, questo si che è uno shooting a tema! Vi traspare tutta la tua passione, per il ritratto, e per l'America :-) Complimenti anche alla modella!!!
    ciao ciao
    Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Dani i tuoi commenti mi riempiono sempre il cuore!
      Un bacione grande

      Elimina
  6. Veronica...straordinarie stè foto!!!!
    Brava, brava, brava!
    Cinzia

    RispondiElimina